PLAUSO DI SOS VILLAGGI DEI BAMBINI, CNCA, CNCM, CISMAI, AGEVOLANDO E PROGETTO FAMIGLIA ALLA DECISIONE DEL MINISTRO ORLANDO DI STRALCIARE LA NORMA SULL’ABOLIZIONE DEL TRIBUNALE PER I MINORENNI

Milano, 1 agosto 2017 – SOS Villaggi dei Bambini, CNCA, CNCM, Cismai, Agevolando e Progetto
Famiglia si uniscono all’Onorevole Sandra Zampa, Vicepresidente della Commissione Infanzia e
Adolescenza, nell’esprimere viva soddisfazione per la decisione presa dal Ministro Andrea
Orlando di stralciare la norma relativa all’abolizione del Tribunale per i Minorenni dalla riforma della
Giustizia attualmente in esame.
Questa decisione è segno di capacità di ascolto e di riconoscimento dell’importanza del
confronto con chi è quotidianamente impegnato sul campo per una tutela giuridica davvero a
misura di bambino e delle famiglie.
SOS Villaggi dei Bambini, CNCA, CNCM, Cismai, Agevolando e Progetto Famiglia, consapevoli
dell’esigenza di superare le attuali criticità, confermano la loro disponibilità a collaborare con le
Istituzioni per un miglioramento del sistema di giustizia minorile.